Qualificazioni Mondiali: Croazia batte l’Italia a Trieste

di Gtuzzi Commenta

Italia Europei basket

Non è andata bene la quinta gara delle qualificazioni mondiali per l’Italia. Infatti, a Trieste la nazionale azzurra è uscita sconfitta dal confronto con la Croazia, anche se si tratta di uno stop che non lascia particolarmente scorie, soprattutto dal punto di vista della classifica. Gli azzurri avevano già centrato la qualificazione alla seconda fase e hanno dovuto cedere di fronte alla Croazia, che si è imposta 78-72.

Qualificazioni Mondiali: una sconfitta indolore

Una sconfitta che non rovina nulla, anche se si tratta del primo ko per la banda di coach Sacchetti, che non aveva mai perso nei primi quattro match della sua gestione. L’Italbasket ha avuto una buonissima partenza, ma l’infortunio di Daniel Hackett ha complicato notevolmente le cose. Fuori con una caviglia malandata, gli azzurri si sono piano piano lasciati sopraffare dagli ospiti.

Grande prestazione di Bogdanovic

Se non ci fosse stato Aradori probabilmente il passivo all’intervallo sarebbe stato ancora maggiore. Il virtussino è l’unico che riesce a rispondere colpo su colpo a Bogdanovic, che dall’altra parte si dimostra sempre molto pericoloso, confermando il suo periodo di grazia dopo le ottime prestazioni anche in Nba. L’Italia affonda e poi riemerge grazie ad un grande carattere, anche se poi manca la zampata per andare ai supplementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>