Matteo Spagnolo a soli 15 anni giocherà con il Real Madrid

di Gtuzzi Commenta

Matteo Spagnolo

Matteo Spagnolo ha solamente 15 anni, ma viene già considerato un predestinato. Il motivo? Dopo aver fatto qualche anno di giovanili alla Stella Azzurra Roma, una delle migliori squadre quando si parla di crescita dei giovani, ha ricevuto la chiamata di un club veramente importante. Quella chiamata a cui ovviamente non poteva rifiutare.

Matteo Spagnolo e l’avventura al Real Madrid

Infatti, Matteo Spagnolo è stato acquistato dal Real Madrid e andrà a rimpolpare la cantera, ricca di giovani talenti in rampa di lancio che prima o poi saranno pronti per esordire in prima squadra. Si tratta del primo giocatore italiano che vestirà questa celebre maglia e ovviamente adesso non vede l’ora di scendere sul parquet per migliorare sempre di più e farsi valere.

Un sogno che si realizza

Il prossimo 20 agosto prenderà il via l’avventura di Matteo Spagnolo al Real Madrid. Abiterà a Valdebebas, esattamente nel centro sportivo in cui trascorrono diverso tempo anche i giocatori del Real Madrid. L’appartamento si affaccia direttamente sul campo da calcio, niente male. E il sogno Nba, intanto, non viene accantonato del tutto, ma è chiaro che nei pensieri e nelle mire di Spagnolo, ora come ora, c’è solamente il basket europeo e il Real Madrid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>