Sassari, gran colpo di mercato: preso David Lighty da Trento!

di Gtuzzi Commenta

Sassari mercato David Lighty

Dopo la Coppa Italia disputata da protagonista, con la sconfitta solamente in finale negli ultimi minuti ad opera dell’Emporio Armani Milano, Sassari ha capito che può recitare un ruolo da protagonista anche in campionato. Ecco spiegato il motivo per cui i sardi hanno ingaggiato David Lighty, uno che di punti se intende e ha già giocato in Italia con la maglia di Cantù e Cremona.

Sassari: trattativa lampo con Lighty, 13 punti di media a Trento

In questa prima fase stagionale ha disputate 15 partite a Trento, dove ha realizzato 13.1 punti in 30 minuti di media. Sassari non ha pescato chiaramente a caso, ma ha scelto un esterno che si può perfettamente inserire nelle rotazioni e che può garantire punti e solidità anche in Champions League, dove la squadra sarda è impegnata.

Innesto importante per coach Pasquini

Una trattativa lampo, come ha sottolineato anche il coach di Sassari Pasquini. D’altronde Sassari voleva un giocatore jolly, che riuscisse a svolgere più compiti e interpretare vari ruoli in campo. D’altro canto, la ricerca si basava essenzialmente su un atleta d’esperienza, che ci mettesse ben poco ad inserirsi nel sistema e che avesse già una minima dimestichezza con il campionato italiano. E, allora, chi meglio di David Lighty per provare a vincere sia in ambito europeo che italiano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>