Playoff Nba, ecco finalmente il tabellone del primo turno

di Gtuzzi 0

La corsa per vincere il titolo Nba prenderà il via il 17 agosto, ma ormai gli accoppiamenti sono già stati stabiliti. Manca ancora solamente un dettaglio, chi sfiderà i Los Angeles Lakers al primo turno dei playoff Nba 2020, che si potrà conoscere dagli ultimi match che si svolgeranno a Ferragosto.

Playoff Nba 2020, ecco tutti gli accoppiamenti

Restano ancora pochi giorni prima di conoscere la composizione finale del tabellone, ma ormai i playoff, che fino a qualche settimana fa sembravano impossibili, adesso sono vicinissimi. Nella bolla di Orlando, infatti, mancano ancora due giornate da disputare. Come abbiamo detto, manca l’avversario al primo turno per i Lakers: al momento, sono ancora in corsa per l’ultimo spot Portland, Phoenix, San Antonio e Memphis.

Ad ogni modo, a parte questa sfida, ecco che sia il tabellone ad Est che quello a Ovest sono stati completati ormai. Insomma, gli appassionati di basket americano hanno finalmente la possibilità di scoprire la griglia degli accoppiamenti al primo turno, che si disputerà sempre e comunque al meglio delle 7 partite. Le ostilità prenderanno il via dal prossimo 17 agosto.

Partiamo con l’analisi del tabellone ad Est, con la testa di serie Milwaukee che sfiderà l’ottava classificata, ovvero Orlando, in quello che pare un match effettivamente già ben indirizzato, con i Bucks che sono nettamente favoriti, anche se potrebbero dover fare a meno della loro stella Antetokounmpo, per colpa di una rissa nell’ultima partita disputata.

I vincitori dell’ultimo titolo Nba, ovvero i Toronto Raptors, pur privi della loro stella Leonard, che è volata sulla sponda opposta per vestire la maglia dei Clippers, hanno colto la seconda posizione in griglia e sfideranno i Nets, a cui mancheranno entrambe le superstar, Durant e Irving. La terza squadra ad Est, ovvero i Boston Celtics, sfideranno i 76ers, in una sfida che si prospetta decisamente interessante e gustosa, ma solo se Embiid tornerà sui suoi livelli. Infine, la sfida tra Miami e Indiana, che si stanno ancora giocando il quarto posto.

Ad Ovest, come abbiamo detto, i Lakers occupano il primo post nella griglia, e se la vedranno con la squadra che vincerà il Play In tra quelle che abbiamo citato in precedenza. Scoppiettante, per essere al primo turno, la sfida tra i Clippers e Dallas, che con un Doncic formato extralusso potrebbero davvero essere la mina vagante nella bolla di Orlando. Denver e Utah, rispettivamente, terza e sesta, si giocheranno l’accesso alle semifinali di conference, mentre Houston e Oklahoma City si daranno battaglia nel primo turno dei playoff della Western Conference.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>