Basket Serie A: Reyer Venezia campione d’Italia dopo 74 anni!

di Gtuzzi Commenta

Basket serie A Venezia Campione

Sono passati 74 anni dal giorno in cui la Reyer Venezia aveva vinto il suo ultimo scudetto. Dopo decenni di passione, di serie inferiori e di assenza al vertice, i lagunari ritornano a trionfare nel campionato italiano. In gara-6 delle finali scudetto di basket Serie A, la Reyer vince a Trento e chiude i giochi sul 4-2. Un’impresa, quella compiuta in un PalaTrento stracolmo e caldo come non mai. Onore a Trento, che ha combattuto sempre, anche davanti a difficoltà evidenti e infortuni improvvisi.

Basket Serie A: impresa dei lagunari 78-81 a Trento

Venezia ha avuto in De Raffaele un condottiero severo, ma sempre molto lucido. Trento in gara-6 ha pagato il fatto di avere ormai le batterie scariche. Rotazioni ridotte all’osso, Sutton in campo otto giorni dopo lo stiramento e il fiato che manca. Così Venezia vola per tre volte durante la partita a oltre dieci punti di vantaggio. E tutte e tre le volte viene faticosamente recuperata da Trento che, con il cuore e con i denti, di mollare non ci pensa proprio.

Trento male da tre, Stone e Filloy sugli scudi

È Filloy, però, il giocatore in più di gara-6 per De Raffaele. Super nel parziale nel terzo quarto che ha fatto prendere il largo a Venezia, l’argentino si conferma dal sangue freddissimo anche ai liberi nel finale, chiuso 78-81. A Trento, per pareggiare la serie, sono mancate le conclusioni dalla lunga distanza. Nello specifico, Beto Gomes ha sbagliato più di una volta delle triple fondamentali per impattare nel punteggio. Mvp della finale Melvin Ejim, anche se Stone e Filloy l’avrebbero meritato come se non di più di lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>