Europei basket donne: finisce il sogno dell’Italia, passa il Belgio 79-66

di Gtuzzi 0

È arrivato il momento per l’Italia di dire addio agli Europei basket donne. Purtroppo la nazionale femminile nei quarti di finale si deve arrendere alle favorite del Belgio. Troppo forti, sotto tutti i punti di vista, gli avversari. Finisce 79-66 per il Belgio, che ha preso il largo nei primi due parziali, per poi subire il grande ritorno dell’Italia. Nonostante la grande classe della Zandalasini, le altre azzurre non hanno dato il supporto necessario per arrivare a giocarsi fino alla fine il passaggio del turno contro il Belgio.

Europei basket donne: troppo forte il Belgio

L’inizio nei quarti di finale degli Europei basket donne somiglia ad un incubo per la nazionale italiana. Addirittura il time-out di coach Capobianco non fa altro che trasparire il momento difficile. L’ex coach di Avellino cerca di spronare le ragazze, rimproverando una mancanza di grinta che effettivamente si è vista nelle prime battute. Detto, fatto: parziale di 10-0 per l’Italia e si ritorna sotto 27-23. Uno sforzo, però, che si paga notevolmente con il Belgio che sfrutta tutti gli errori per volare di nuovo a +13, 46-33.

Rimonta nel terzo quarto che non dà i frutti sperati

Sottana guida la rimonta, portando l’Italia a -7, 49-42 a metà del terzo quarto. Un recupero importante quello delle azzurre, che adesso ci credono e finiscono il terzo parziale sotto solamente di due punti, 57-55. L’inerzia nel quarto periodo pare azzurra, ma il break 8-0 del Belgio taglia le gambe all’Italia. Non basta una grande Zandalasini, che finisce con 23 punti. Adesso si torna in campo sabato, per centrare l’obiettivo di qualificarsi al Mondiale 2018. Serve arrivare tra le prime cinque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>