Europei basket donne: l’Italia agli ottavi dopo la vittoria contro la Slovacchia

di Gtuzzi Commenta

Europei donne basket Zandalasini

L’Italia doveva necessariamente vincere per evitare negli ottavi di finali lo spauracchio Ucraina. E così effettivamente stato nella terza giornata degli Europei donne basket. Una vittoria sofferta, decisa solamente nel secondo tempo, anche grazie al grande apporto della Zandalasini. Adesso agli ottavi la nazionale femminile italiana di pallacanestro dovrà affrontare l’Ungheria nello spareggio per volare ai quarti. Una partita complicata quella contro la Slovacchia, soprattutto dopo il brutto colpo dell’infortunio a Chicca Macchi.

Europei donne basket: l’impronta fenomenale della Zandalasini

E fin dal primo quarto della partita contro la Slovacchia si poteva notare come era la serata della Zandalasini. Partita in quintetto al porto di Chicca Macchi, ha da subito lasciato la sua impronta sul match. Come? Segnando sette punti in otto minuti, condendoli con sette rimbalzo. Una leadership che sembra innata in una ragazza che, ricordiamocelo, ha solamente 21 anni.

L’Italia volta nel terzo periodo

Partita in equilibrio fino all’intervallo. Dal terzo quarto in avanti, però, l’Italia riesce a trovare la via del canestro con maggiore facilità e a chiudere le maglie in difesa. Risultato? È l’allungo decisivo, che porta le azzurre fino al +14. L’ultimo quarto è solamente pura amministrazione per Zandalasini (a fine gara per lei 15 punti, 12 rimbalzi e 3 assist) e compagne, che chiudono il match con un 68-61 particolarmente tranquillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>