Presentazione Lakers Dwight Howard, voglio vincere

di Redazione 0

Dwight Howard è arrivato in California, Superman si accasa ai Lakers in maniera ufficiale. Poche ore dopo l’annuncio ufficiale del mega scambio che l’ha portato a Los Angeles, Howard, si è presentato alla stampa in compagnia del general manager Mitch Kupchak.

“Sono felice di essere ai Lakers, è l’unica cosa che conta in questo momento – ha spiegato il 27enne centro di Atlanta, secondo quanto riportato dal sito della franchigia californiana – Los Angeles in questi mesi qui mi ha fatto sentire a casa. Da noi ci si aspetta molto e io voglio vincere, dare il 100% e tornare a divertirmi in campo. I Lakers mi hanno preso principalmente per le mie doti difensive, ma mi è sempre piaciuto dominare anche in attacco. Era tempo di voltare pagina sia per me che per Orlando e ora l’abbiamo fatto: non vedo l’ora di cominciare”.

Dopo l’operazione alla schiena, Howard sta recuperando e l’obiettivo è di tornare al 100% entro la fine dell’anno:

L’infortunio alla schiena era veramente serio. Tornerò quando i medici mi daranno l’ok e sentirò di essere al 100%”.

Ai suoi ex Magic riserva, invece, una frecciatina:

“Si è detto che avevo mollato e finto di essere infortunato: mi ha dato molto fastidio, perchè non sono uno che molla e stavo male davvero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>