Italia femminile: le azzurre cedono all’Ungheria, ma passano il girone

di Gtuzzi 0

Non riescono a battere l’Ungheria le azzurre guidate da coach Marco Crespi. Nel secondo match del girone dei Mondiali di basket, infatti, l’Italia deve cedere nei confronti delle magiare, dopo che il primo tempo era stato chiuso con la testa avanti. Il problema, nella terza e quarta frazione, è arrivato quando il ritmo in attacco ha cominciato a svanire e le percentuali si sono, di conseguenza, abbassate.

Italia femminile, ora si gioca il secondo posto con la Slovenia

Non è tutto da buttare per le italiane, dal momento che le azzurre possono sfruttare una buona notizia: la Turchia ha perso con la Slovenia e, di conseguenza, l’Italia ha passato il girone. Il secondo posto sarà decretato proprio dalla sfida contro la Slovenia.

Una Nazionale che ha lottato come ha potuto, ha cercato di portare a termine una buona rimonta, ma non ce l’ha fatta a completarla, soprattutto in virtù del notevole stato di forma che sta attraversando in questo momento l’Ungheria. Una prestazione decisamente opaca per una delle giocatrici più attese, ovvero Cecilia Zandalasini, che ha chiuso con un misero 3/17 al tiro, con fin troppe forzature e solo 9 punti a referto, anche se bisogna dire come sia stata notevolmente limitata per colpa di un problema alla caviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>