Calvani shock: date le dimissioni, non è più il coach di Scafati!

di Gtuzzi Commenta

Il campionato di Serie A2 di basket è stato attraversato da un vero e proprio scossone. Tutta colpa dell’indagine antidoping che è stata portata avanti da parte della Procura in seguito all’immagine che è stata diffusa sui social da parte di coach Marco Calvani. È di poche ore fa la notizia che l’allenatore del team campano ha preso la decisione di dimettersi.

Marco Calvani lascia la guida di Scafati

Quindi, Marco Calvani non è più il coach di Scafati. La Procura Nazionale Antidoping, infatti, sta portando avanti delle indagini circa la foto che è stata pubblicata tramite i canali social dello stesso allenatore ex Roma. E le indagini riguardano anche altri due membri dello staff di Scafati, ovvero i due atleti ovviamente ripresi nella foto e un medico della squadra.

Indagato insieme ai due giocatori e ad un medico

Scafati, invece, sembra che non rischi nulla, dal momento che è stata semplicemente deferita per via della foto diffusa lo scorso 19 settembre sui social. I giocatori che sono stati inquadrati in quella che avrebbe dovuto essere una simpatica gag sono Gabriele Romeo e Giorgio Sgobba. Calvani, nel corso dell’ultima conferenza stampa, aveva di certo ammesso il fatto di aver realizzato una leggerezza, ma difendendo a spada tratta la sua integrità e trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>