#AnnaNeverGiveUp, grande successo per la petizione a favore della Arzhanova, candidata alla presidenza di SportAccord

di Roberta 0

Uno sport senza barriere di alcuna specie è quello che si auspica Anna Arzhanova, candidata alla presidenza di SportAccord, Organizzazione mondiale no-profit che si preoccupa di raccogliere tutte le federazioni sportive, olimpiche e non.

La prima aspirante presidente di sesso femminile a concorrere al vertice di tale Organizzazione internazionale, da donna e da ex sportiva, fonda la propria candidatura su argomenti particolarmente significativi quali il rilancio dei multisport anche per quelle discipline non presenti nel programma olimpico, una partecipazione molto più diretta da parte delle federazioni a SportAccord ed una proficua e serena cooperazione con il Comitato Olimpico Internazionale.

Non c’è spazio per discriminazioni e diseguaglianze di sorta nel mondo dello sport che la Arzhanova si ripromette di assicurare con il proprio programma di candidatura, il quale è fortemente sostenuto da alcune donne facenti parte dell’universo sportivo e non solo, mobilitatesi affinchè la stessa possa raggiungere, tra non molti giorni, la carica alla quale concorre contro Patrick Baumann, segretario generale della Federazione Internazionale di basket.

A tal proposito è in atto, e sta già riscuotendo grande successo, la campagna in suo favore lanciata sui social con l’hashtag #AnnaNeverGiveUp, per aderire alla quale basterà sottoscrivere la relativa petizione inserendo i propri dati ed email.

Essere donna, secondo la Arzhanova, non deve costituire un handicap, bensì incoraggiare al raggiungimento di risultati sempre migliori. Privo di interessi economici e strumentalizzazioni politiche, il mondo dello Sport potrebbe tornare ad essere fondato su lealtà, entusiasmo ed impegno principi, questi, che i veri sportivi, come la stessa candidata, conoscono bene. Per sostenerla, sottoscrivete la petizione, bastano pochi minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>