Aderiamo ai regolamenti, la Fip scrive alla Fiba

di Marco Cesto 0

La Federazione italiana pallacanestro ha scritto a quella europea per ribadire la propria posizione, ovvero che è stata avviata la procedura per determinare le violazioni di Reggio Emilia, Sassari e Trento perché c’è la volontà di rispettare i regolamenti.

Può capitare che se alcune squadre che hanno visibilità a livello europeo non sono rispettose dei regolamenti dettati dagli enti sovranazionali, a rimetterci anche soltanto con un’ammonizione, sia la federazione italiana al completo. Per questo la Fip ha deciso di mettere i punti sulle i e ribadire la propria posizione. Prima di ogni altra cosa, quindi, leggiamo il comunicato diffuso attraverso gli organi di stampa ufficiali:

La Federazione Italiana Pallacanestro ha trasmesso in data odierna a FIBA Europe una lettera con la quale si ribadisce la piena adesione ai regolamenti nazionali ed internazionali. La Fip ha inoltre informato FIBA Europe di aver avviato la procedura per determinare la sussistenza di gravi violazioni all’ordinamento sportivo posto in essere dai club di Reggio Emilia, Sassari e Trento per l’adozione dei conseguenti provvedimenti sanzionatori. Nessun pericolo dunque di esclusione dalle attività internazionali per la Nazionale maschile”.

L’obiettivo è quello di ribadire che la Fip ha intenzione di aderire ai regolamenti nazionali e a quelli internazionali per cui saranno avviate le procedure necessarie per capire quali infrazioni sono state commesse dalle tre società elencate, iscritte per il momento alla prossima Eurocup. I tre club dovranno incontrare i vertici della Legabasket e poi anche il Coni per parlare con il presidente e con il presidente federale, quindi con Malagò e Petrucci. Sembra evidente che se non ci sarà un mea culpa da parte delle società in questione con la relativa marcia indietro, i club indicati perderanno l’affiliazione alla Fip.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>