Playoff basket Serie A: notte da sogno per Capo d’Orlando, vincono Trento, Avellino e Venezia

di Gtuzzi Commenta

playoff basket Serie A

Partenza choc per Milano nei playoff basket Serie A. Infatti, l’EA7 cede il passo in gara 1 a Capo d’Orlando, che espugna il parquet meneghino 87-80. Si tratta dell’unica grande sorpresa del primo turno dei Quarti di Finale. Infatti, Trento ha la meglio in casa su Sassari, mentre Avellino e Venezia non falliscono il primo appuntamento della serie tra le mura amiche.

Playoff basket Serie A: notte da sogno per Capo d’Orlando

Venezia batte abbastanza agevolmente Pistoia 84-71, mentre  Avellino si sbarazza 82-64 di Reggio Emilia. Per ora il fattore campo nei playoff basket Serie A è mantenuto in tre serie. Milano è già con le spalle al muro e deve per forza vince stasera. In gara-1, infatti, soffre gli ospiti per tutta la gara. Confusione in attacco, 23 palle perse e 8/30 da tre sono dati impietosi. Sogna Capo d’Orlando, spinta anche da un super Iannuzzi, 18 punti. Venezia si sbarazza di Pistoia, con l’allungo decisivo nel secondo parziale. Ottimo Haynes, 23 punti e Bramos 14.

Avellino e Venezia non fanno sconti a Reggio Emilia e Pistoia

Trento domina in lungo e in largo gara-1 contro Sassari, superando anche i 20 punti di vantaggio. Il finale dei sardi rende meno amaro il passivo, 65-55. Avellino batte Reggio Emilia anche grazie al ritorno di Ragland. L’asso nella manica di Sacripanti, però, è Fesenko, 24 punti alla fine. Wright e Aradori sono gli unici a salvarsi in una batosta notevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>