Schio vince in gara-4 contro Ragusa il decimo scudetto nella sua storia!

di Gtuzzi 0

Schio vendica la sconfitta in Coppa Italia e mette le mani su un altro scudetto, l’ennesimo ormai di una “collezione” veramente unica al mondo. Si tratta del decimo scudetto nella storia della società veneta. C’è veramente tanto da festeggiare, soprattutto in virtù del fatto che gara-4 delle finali playoff ha rappresentato anche l’ultima partita di Masciadri, che ha chiuso la sua magnifica carriera con il titolo numero 15.

La Famila Schio non fallisce il match-point

Non ha chiaramente mancato il secondo match-point per chiudere la serie e griffare un’altra grande stagione. Schio perdona una seconda volta e Ragusa non può davvero nulla. Gara-4, infatti, finisce 81-62 per Schio, che conquista il titolo numero dieci nella sua storia, raggiungendo nell’élite del basket femminile la Comense, che guida con 15 scudetti e Vicenza, che di scudetti ne può vantare ben 12.

Dopo il 36-23 non c’è più partita

Schio chiude la pratica già nel primo quarto, con un break di 11-2 che non lascia spazio nemmeno per respirare a Ragusa. Il quintetto va tutto a segno, aggredendo a rimbalzo e dominando sotto ogni aspetto del gioco. La compagine siciliana, però, riesce a reagire, riuscendo a impattare sul 16-16. Un vero e proprio fuoco di paglia, dal momento che Schio riallunga subito sul 36-23 e da lì non si fermerà più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>