LeBron James firma: è ufficialmente dei Los Angeles Lakers!

di Gtuzzi Commenta

Prima le indiscrezioni, poi le prime conferme. Infine, un’altra scelta che ha, di fatto, spaccato in due la stagione estiva di qualsiasi appassionato di basket. Stiamo parlando del pazzesco trasferimento di LeBron James, che ha deciso di uscire dal suo contratto con i Cleveland Cavaliers e di atterrare in una delle piazze storiche del basket americano, ovvero i Los Angeles Lakers.

LeBron James: dopo la vacanza nella costiera Amalfitana arriva la firma

LeBron ha trascorso qualche giorno nella costiera Amalfitana e, poche ore dopo il suo ritorno negli States, ha messo nero su bianco sul suo contratto con i Lakers. Anche se, effettivamente, più che contratto vien da chiamarla una vera e propria pioggia d’oro, dal momento che nelle tasche di LeBron James entreranno qualcosa come più di 153 milioni di dollari in quattro anni.

Si alza ancora di più il livello ad Ovest

Non fatevi ingannare dalla carta d’identità: LeBron ha 33 anni, ma per sua stessa ammissione si trova nella “miglior forma della mia vita”. E i Lakers, guidati da Magic Johnson, hanno ribadito come l’obiettivo del prossimo anno sarà quello di riprendersi quell’anello che manca da qualche anno di troppo in casa gialloviola. Ovviamente anche tutti i suoi nuovi compagni non vedono l’ora di poter scendere in campo con lui: la sfida a Golden State, Houston e compagnia è lanciata, adesso si contano solo i giorni che separano LeBron dal suo debutto in maglia Lakers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>