Cremona vola in semifinale, la corsa di Trieste si ferma in gara-4

di Gtuzzi 0

Non manca l’appuntamento con la semifinale la Vanoli Cremona che, rispettando i pronostici della vigilia, riesce a liquidare una mai doma Trieste 3-1. In gara-4 è stato decisivo l’apporto di un immenso Crawford, autore di una super prestazione da ben 33 punti, che ha trascinato la squadra lombarda alla vittoria contro una Trieste che ha lottato fino all’ultimo e il risultato in bilico fino alla fine lo testimonia alla perfezione.

Cremona trascinata da un pazzesco Crawford

Un’assenza pesante per Trieste in gara-4, visto che deve fare a meno di Dragic, ma la partenza è quella delle sere migliori, visto che Knox e un ottimo Writhgt riescono a dare una grande spinta ai padroni di casa. Le folate offensive di Trieste producono spesso un vantaggio vicino alla doppia cifra, ma Cremona ha il merito di non mollare mai definitivamente e restare sempre incollata al match.

L’aggancio nel secondo tempo e la rimonta nell’ultima frazione

È grazie a Crawford che, dopo la pausa, avviene l’aggancio sul 54-54, anche grazie ai tiri di Mathiang e Sauders, ma all’inizio dell’ultima frazione sono Peric e Strautins a riallungare per Trieste sul +11. Tutto finito e si va a gara-5? Assolutamente no, dal momento che le triple di Crawford e un parziale di 14-0 non solo riportano in partita Cremona, ma permettono anche di vincere 81-78.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>