Basile non passa le visite mediche, Cantù contatta il Barcellona

di Charlie 1

 Gianluca Basile era un ritorno atteso da numerosi appassionati di basket: la Bennet Cantù aveva compiuto l’impresa di strapparlo al Barcellona e consentirgli di chiudere una gloriosa carriera – da protagonista – proprio in Italia.

Tranquillo come non mai e felice di un approdo che lo stesso play cercava da tempo, Basile ha confidato di essere parecchio felice di tornare ma subito dopo la conferenza stampa di saluti e ringraziamenti è emerso un problema riscontrato durante le visite mediche. Basile non passa incolume il check up di routine cui è stato sottoposto dal personale sanitario del club e  e potrebbe rischiare di assistere a un mancato trasferimento.

“Spero di no – ribadisce con prontezza la guardia –  ho avuto in passato un problema al piede che mi ha tenuto fermo, però da Barcellona i medici mi hanno sempre informato e tenuto sotto osservazione senza lasciare che nulla potesse sfuggire. Nessuno mi ha mai spinto a giocare in condizioni fisiche carenti e mi auguro di poter garantire una condizione di forma ottimale”.

La notizia dell’intoppo – che al momento ha interrotto la trattativa lasciandola in stand by – è stata confermata anche da Arrigoni:

“Abbiamo effettuato le visite mediche del caso e nella circostanza è stato rilevato che il problema al piede che ha frenato Gianluca nella scorsa stagione non è risolto al 100%. E’ proprio per questo che noi necessitiamo, in accordo con l’agenzia e con il giocatore, di eseguire approfonditi accertamenti con altri esami che richiedono un minimo di tempo. Il fatto non ci allarma in modo particolare ed è chiaro che la speranza di tutti è che si risolva nel migliore e nel più breve tempo possibile. Per questo i nostri medici sono già in contatto con quelli del Barcellona, che hanno avuto modo di visionare Basile nel corso degli ultimi sei anni, da cui rileveremo tutta la documentazione sull’infortunio”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>