Openjobmetis Varese, rinnovato il contratto a Caja: resterà fino al 2018

di Gtuzzi Commenta

openjobmetis Varese Caja

Questa volta l’Openjobmetis Varese non vuole proprio perdere il tempo per programmare il futuro. E per tale ragione ha scelto di rinnovare la fiducia al suo tecnico Attilio Caja. Già due anni fa la sua esperienza da traghettatore venne troncata a fine stagione. Questa volta, però, è tutto diverso. Infatti, l’allenatore ex Roma e Milano ha firmato anche per il prossimo anno. Programmare il 2018 in anticipo: non si vedeva da un bel po’ di tempo nella città lombarda.

Openjobmetis Varese: esteso fino a fine 2018 il contratto di Caja

Attilio Caja è arrivato alla Openjobmetis Varese al termine di un mese di dicembre davvero infernale. L’inizio di stagione di Paolo Moretti è stato davvero nefasto, da mettersi le mani nei capelli. Tra figuracce collezionate in Europa e un posto per retrocedere quasi già prenotato, era difficile fare peggio. Ebbene, sono addirittura otto le vittorie collezionate da Caja e il campionato non è ancora finito.

Un girone di ritorno clamoroso

Un girone di ritorno da top team, che rende chiaramente merito a Caja. Al tempo stesso, un po’ di dispiacere ai tifosi di Varese, che a quest’ora potevano essere già ai playoff. Dalla retrocessione ad un sogno, seppur quasi impossibile, di arrivare alla post- season. Così Caja si è ripreso Varese ed è diventato un punto di riferimento anche per i giocatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>