Basket universitario, Cus Bologna è Campione d’Europa!

di Gtuzzi Commenta

basket universitario Cus Bologna

Se ai Mondiali FIBA Under19 l’avventura strepitosa dell’Italia si era conclusa negativamente, perdendo in finale contro il Canada, ma comunque portando a casa un’incredibile medaglia d’argento, adesso un altro tricolore sventola in alto. Si tratta stavolta di un campionato Europa, ma sempre di basket. In questo caso, però, è basket universitario. E c’è una Bologna che è tornata agli antichi fasti, in attesa che anche quelle del basket professionistico compiano il medesimo tragitto.

Basket universitario: Cus Bologna batte Siviglia 92-79 in finale

Ebbene, nel campionato europeo di basket universitario, la Cus Bologna è il primo ateneo tricolore a portarsi a casa la Champions League accademica. In finale, infatti, i felsinei sono riusciti ad avere la meglio sull’Università di Siviglia, con una grande prestazione 92-79. Il club dell’Alma Mater ha vinto per ben 15 volte il campionato italiano, ma non era mai riuscito a portarsi a casa un trofeo del genere. In realtà, nessun ateneo italiano era stato in grado di compiere una simile impresa.

Nessuna sconfitta in tutto il torneo

Il percorso di avvicinamento alla finale per il Cus Bologna è stato davvero straordinario. Un ruolino di marcia a dir poco perfetto. Visto che non ha mai perso. Prima di arrivare all’atto conclusivo, infatti, aveva battuto Debrecen, Pitesti e Rouen durante il girone. Ai quarti della Champions League del basket universitario a farne le spese era stata l’Università di San Pietrburgo, mentre in semifinale sono stati piegati i polacchi della Marie Curie Sklodowska University. I mattatori della finale sono stati Alberto Cacace, che ha chiuso con 18 punti e 8 rimbalzi e il duo Sanguinettti-Bartolozzi che ha portato in dote altri 30 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>