Messina in NBA, un altro record per il basket tricolore

di Marco Cesto 0

Si chiama Ettore Messina, ha 55 anni e il suo curriculum come allenatore di basket è indiscutibile. È italiano e sta portando alto il vessillo tricolore anche in America dove fa segnare un altro record: il primo europeo ad allenare una squadra NBA da head coach.

Ettore Messina è l’orgoglio italiano fatto persona. Un allenatore con tutti i crismi che ha debuttato in settimana come head coach di una squadra NBA. È il primo italiano, o meglio il primo europeo, a raggiungere questo traguardo anche se poi il debutto non è stato dei migliori.

Come è arrivato Messima agli Spurs? Tutto è capitato perchè a Phoenix i Sant’Antonio Spurs si sono presentati in partita senza Ginobili, Leonard e Splitter che hanno seguito il Texas il loro coach Popovich. Messina subentrato a quest’ultimo sulla panchina dei Sant’Antonio ha anche registrato un altro traguardo per il basket tricolore. Messina però, ci ha abituato nel tempo alla sua bravura.

Infatti è stato il primo italiano a far parte di uno staff NBA con i Lakers, poi è stato il primo a vincere un titolo continentale con una squadra straniera con il Cska ed è stato anche il primo italiano a conquistare 4 titoli europei, due con il Cska e due con il Virtus Bologna.

L’esordio come head coach in NBA non è stato dei migliori e infatti la partita è stata persa 121 a 90 dagli Spurs che ce l’hanno messa tutta contro i Suns in amichevole. Il proprietario di Phonesix, a 2 minuti dalla fine dell’incontro, poi, si è reso protagonista di un annuncio spiacevole ai presenti:

Vi invierò un regalo, questa non è la partita per la quale avete pagato il biglietto con soldi sudati. Mi scuso.

Ma per Messina ci sono ancora tante cose da fare e in primo luogo deve studiare la sua squadra, correggere tattiche e preparazione, ma siamo sicuri che farà un ottimo lavoro. Come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>