L’Armani Milano vince la prima partita della finale

di Francesco Commenta

gentile

L’EA7 Milano batte la Montepaschi Siena per 74-61 nella prima partita della serie finale e si porta sull’1-0. Una vittoria convincente in una partita dominata da Milano che ora vede lo scudetto anche se la serie è ancora lunga. Milano ha meritato di vincere in una partita che non è mai stata in discussione. Sempre in vantaggio dall’inizio e con un margine a doppia cifra che mantiene fino alla fine. L’EA7 Milano trova un ottimo Jerrells che è il migliore della gara con 26 punti, mentre Siena si è mostrata incapace di dare del filo da torcere e ha avuto il migliore giocatore in Hunter con 19 punti.

 

I parziali iniziali mostrano velocemente una Milano decisa che va sul 5-0, poi sul 12-5 e nel primo quarto chiude con il punteggio di 22-15. Nel secondo periodo Milano difende bene e trova un ottimo Lawal dentro l’area e buon Hackett in alcuni frangenti. Anche Langford gira bene e il vantaggio arriva prima a 15 punti e poi al massimo di 18 punti con il quale, sul 44-28 si chiude il secondo quarto.

Nel terzo quarto Milano continua a giocare bene e si porta a un vantaggio di 21 punti. Siena prova rientrare in partita con un parziale di 6-0 che però non basta per riaprire i giochi. Le giocate di Langford riportano Milano a un vantaggio di 16 punti con il quale si chiude, sul 60-44, il terzo quarto. Nel quarto quarto Siena arriva al meno 12 e poi al meno 11, ma Milano difende bene e con Hackett e Lawal da spettacolo. Una tripla di Gentile porta Milano a più 20. Siena recupera qualcosa nell’ultimo minuto, ma Milano controlla bene e vince.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>