Fortitudo Bologna, Gianmarco Pozzecco è il nuovo coach!

di Gtuzzi Commenta

Fortitudo pozzecco

Dopo la notizia delle dimissioni di Matteo Boniciolli dalla posizione di allenatore della Fortitudo Bologna, la società è stata molto celere nel trovare il sostituto. E le opzioni sul tavolo non erano tantissime. Le due strade principali portavano a Gianmarco Pozzecco e a Jasmin Repesa, due ex che da queste parti conoscono davvero molto bene.

Fortitudo Bologna e un’altra grande opportunità per Pozzecco

Ebbene, ad avere la meglio è stato Pozzecco, che è stato nominato come nuovo coach, siglando un contratto fino al giugno del 2019. Si tratta di un’altra occasione di primo livello per l’ex folletto di Varese, che è stato anche al timone della squadra bosina, oltre che a Capo d’Orlando e all’esperienza come vice di Mrsic al Cedevita Zagabria.

Tre sconfitte di fila, ma Trieste rimane a soli 2 punti

Nelle mani di Pozzecco c’è una Fortitudo Bologna al secondo posto nel Girone Est di Serie A2 con 36 punti. Trieste, prima, è vicina solamente una gara. Il problema è che il momento è tutto fuorché positivo, visto che sono state ben tre le sconfitte di fila accumulate nel corso degli ultimi match con Ravenna, Treviso e Forlì. Adesso serve risollevare il morale e dare il colpo di coda finale per centrare l’obiettivo Serie A: chi meglio di Pozzecco può portare entusiasmo? Al campo, poi, la sentenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>