JR Bremer per l’Armani, arriva dalla Siberia

di Redazione 0

Per risalire la china Sergio Scariolo ha firmato un suo ex giocatore di Malaga che viene da Novgorod. Bo McCalebb (Siena) MVP della settimana e delle Top 16. Arena BNA per il . Sotto gli occhi degli scout della NBA che si sono finalmente accorti di lui quando giocava a Louisiana, Bo McMcCalebb  grazie all’eccellente partita di Madrid che ha consentito alla Montepaschi di ipotecare  il 1° posto del girone è diventato MVP della settimana (1° nell’indice di valutazione con 36 e 1° nei mrcatori con 25 punti). Fra i top della settimana anche Omar Cook con 8 assist. Per quanto riguarda le Top 16 McCalebb è 1° nella valutazione (29,5 e nei punti (25), unico altro giocatore delle squadre italiane fra i primi 5 Mason Rocca (Armani) 4° rimbalzista (8,5 di media).

Intanto  l’Armani  corre ai ripari ingaggiando J.R.Bremer, “trotamundo” americano d’Europa, che Scariolo ha prelevato dalla squadra russa del Novgorod (13,4 punti e 3,5 assist per gara)  e suo giocatore nel 2004-2005 a Malaga quando vinse la Coppa del Re. dopo 6 sconfitte consecutive e con l’handicap di 0-2 in Euroleague nonostante  abbia avuto con Fotsis alla fine il tiro vincente da 3  a Istanbul col Fenerbahce che inaugurava la sua nuova spettacolare arena da 16 mila posti, stile NBA e realizzata dallo studio degli architetti AEG leadert negli Stati Uniti e proprietari del 20 dei Lakers e della Syteaples Arena di Los Angeles. La seconda giornata si è completata con il successo esterno del Barcellona a Tel Aviv che mette in pericolo la qualificazione del Maccabi vicecampione d’Europa e da slancio alle speranze di Cantù salvatasi in casa con un libero di Shermandini. E’ rientrato dopo un mese di assenza, per un problema al piede (fascite plantare) Juan Carlo Navarro il quale ha giocato 17 minuti con 5 punti, 0/3 da sotto, 1/3 da fuori, 2 recuperi.

Contro la superdifesa degli spagnoli naufragio del Maccabi nel tiro, 57 punti totali sono una serata negativa da record nella storia delle partite casalinghe degli israeliani e di coach David Blatt: col 37 per cento, si è salvato solo Keith Lanford ingaggiato  a metà stagione dal Khimki Mosca, mentre  hanno chiuso con 1/6 l’ex trevigiano Devin Smit e il centro greco Schortanidis, 0/2 anche per Eliyau e Brstein e David Blu il quale ha sbagliato anche 5 tiri da fuori (sui 6 totali), e per la prima volta il Maccabi ha chiuso la gara senza un solo canestro da 3. McCalebb, Rocca e Basile sono stati MVP delle rispettive partite, la squadra della settimana è l’Unics Kazan, debuttante, ammesso in Euroleague quale vincitore dell’Eurocup dove da anni  l’Italia è rappresentata solo dalla Benetton. Sorprendente anche il cammino del Galatasaray, superstite delle qualificazioni, che ha vinto di un punto dall’Olympiacos che ha avuto poco dal macedone Antic e dall’americano Acie Law preso dal Partizan due settimane fra.

Risultati Top 16, 2.a giornata

  • GIRONE E: Cska-Efes 96-68  (Mosca, 4400 spett, 15 Kirilenko, 21 Vujacic; MVP 30 Kirilenko, 1° arbitro Cerebuch),  Galatasaray-Olympiacos 78-77 (11.300, 17 Lucas, 24 Spanoulis, MPV 20 Lakovic e Spanoulis; Taurino 2° arbitro). Classifica: 2/0 Cska,;1/1 Efes Istanbul,  Galatasaray Istanbul; 2/0 Olympiacos Atene. Prossimo turno: 1 febbraio Olympiacos-Efes (Atene 19,45), 2 febbraio Cska-Galatasaray (Mosca 17.15).
  • GIRONE F:  Real Madrid-Mps 69-88 (Madrid, 8431, 17 Reyes, 25 McCalebb, MVP 36 McCalebb); Bilbao-Unicaja 85-70  (Bilbao, 8004, 19 Vasiliaidis, 18 Freeland, MVP 21 Mumbru,2° arbitro Sahin ). Classifica: 2/0 Mps Siena, 1/1 Bilbao, Real Madrid, 0/2 Unicaja Malaga. Prossimo turno: 1 febbraio Real Madrid-Bilbao (Madrid 20.45), Unicaja-Mps (Malaga, 20.45).
  • GIRONE G: Panathinaikos-Unics 83-89 (Atene, 8500, 16 Batiste,21 Domercant, MVP 29 Domercant); Fenernahce-Armani 65-63 (12191 Istanbul, 17 Bogdanovic, 16 Rocca e Fotsis, MVP 27  Rocca). Classifica: Unics Kazan 2/0, 1/1 Panathinaikos Atene, Fenerbahce Istanbul, 2/0 Armani Milano. Prossimo turno: 1 febbraio Unics-Armani (Kazan 17),  2 febbraio Fenerbahce-Panathinaikos (Istanbul 20.45),
  • GIRONE H: Bennet-Zalgiris 79-78 (Desio 5125, 15 Basile, 15 D.Collins, MVP 23 Basile),  Maccabi-Barcellona  (Tel Aviv, 11060, 17 Lanford; 18 E.Lorbek; MVP  24 E.Lorbek). Classifica:  2/0 Regal Barcellona, 1/1 Bennet Cantù,  Maccabi Tel Aviv, 0/2 Zalgiris Kaunas. Prossimo turno: 2 febbraio, Bennet-Maccabi (Paladesio 20.45), Barcellona-Zalgiris  (Barcellona 20.45).

Enrico Campana
Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>