Eurolega, basket: Milano batte alla grande l’Olympiacos

di Gtuzzi 0

Un vero e proprio show, che nessuno si sarebbe mai aspettato. E così torna il grande basket dell’Eurolega al Forum di Assago, con Milano che batte l’Olympiacos. Un successo confezionato soprattutto nel secondo tempo, dopo un avvio stentato. Spanoulis e compagni, dopo un buon inizio di partita, perdono il bandolo della matassa nel terzo quarto, terminando sotto di 16 punti, 99-83.

Basket, Eurolega: una rivincita lunga tre anni per Milano

L’ultimo successo di Milano contro i greci era datato 2014: per i biancorossi di Repesa è il sesto trionfo in 19 partite di Eurolega. Il primo quarto è tutto di marca ospite (15-21), mentre è Simon a dare la scossa nel secondo parziale. McLean si impone sotto le plance e Milano vola sul 37-30, anche se poi la rimonta greca si concretizza sul 41 pari all’intervallo.

Pascolo grande protagonista, bene anche Macvan e Simon

E alla fine è il protagonista meno atteso a ritagliarsi dei minuti da eroe. Dada Pascolo spacca il match garantendo il +6 a fine terzo quarto (67-61), per poi affondare definitivamente l’Olympiacos nell’ultimo parziale, con ben 12 punti. Simon è il migliore marcatore per l’Olimpia (16 punti), seguito a ruota da Macvan e Pascolo (15 a testa). L’Olympiacos raccoglie 16 punti da Printezis, ma poco altro. L’ultimo posto nella graduatoria di Eurolega è ancora di Milano, ma insieme a Maccabi e Galatasaray: adesso testa venerdì al Real in trasferta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>