Tredicenne colto da infarto mentre si allena a basket

di Charlie 0

 L’intervento tempestivo del suo coach, Romano Pagani, potrebbe essere stato determinante per salvargli la vita: un tredicenne di Varese, mentre si allenava con la squadra regionale di basket della Robur et Fides nella locale palestra di via Marzorati, è stato colto da infarto.

Accasciatosi al suolo senza sensi, ha immediatamente ricevuto la rianimazione dell’allenatore che ha praticato la respirazione bocca a bocca e allertato l’intervento del 118.

I soccorsi non hanno tardato e, al loro arrivo, defibrillato e intubato il giovane atleta per poi trasportarlo d’urgenza all’ospedale di Circolo dove è stato ricoverato nel reparto di Cardiologia in terapia intensiva.

Sebbene la prognosi sia ancora riservata, i medici avrebbero garantito ai genitori che il figlio non sarebbe in pericolo di vita. Il migliore degli in boccca al lupo dalla redazione di pallarancione.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>