Serie A basket: Reggio Emilia batte Torino e crede ancora nei playoff

di Gtuzzi Commenta

Reggio Emilia basket

Niente da fare per il sogno playoff. Dopo aver realizzato la grande impresa vincendo la Coppa Italia, la Fiat Torino non riesce proprio a dare continuità e si ferma anche a Reggio Emilia. Il playoff ormai sembrano più una chimera che altro. Reggio Emilia, invece, continua a crederci, anche grazie all’asse Reynolds- Markoishvili, che confezionano ben 53 punti in coppia.

Serie A basket, Reggio Emilia guidata da Reynolds- Markoishvili

La squadra guidata da coach Galbiati non riesce a fare sufficientemente leva sulle prestazioni di Garrett e Mbakwe, che sembrano predicare nel deserto. Reggio Emilia ha la meglio su Torino 89-82 nel posticipo della ventisettesima giornata del campionato di basket di Serie A. Una vittoria che per gli emiliani vuole spodestare dalla corsa verso la post-season una grande avversaria.

Torino quasi fuori dai playoff

I primi tre periodi della partita si muovono sul più completo filo dell’equilibrio. Torino cerca di scappare dopo l’intervallo, ma la mini fuga lanciata da Mbakwe non ha esito positivo. Reggio Emilia torna sotto e con De Vico torna sotto, andando avanti di cinque lunghezze prima dell’inizio dell’ultimo parziale. I padroni di casa qui danno la spallata decisiva al match, con un vantaggio intorno agli 8-10 punti che non verrà più recuperato fino alla fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>