Serie A1 2012 Acea Roma-Banca Tercas Teramo 85-93

di Redazione 0

Spread the love

La Tercas Teramo batte a domicilio l’Acea Roma nel posticipo dell’11/a giornata del girone di ritorno per 93-85 e mette una seria ipoteca sulla salvezza, grazie al +8 su Casale Monferrato, quando mancano cinque turni dalla fine (anche se Teramo deve ancora osservare il turno di riposo). Decisivo ai fini della vittoria, il 52% da tre punti (15/29, con 5/5 nella rimonta del 2° quarto) della squadra di coach Alessandro Ramagli. Il protagonista assoluto del match, è stato però Achille Polonara: il 21enne ha chiuso con a referto 20 punti, dei quali ben 7 di fila nel quarto periodo, per poi mettere dentro una tripla determinante per l’82-73. Teramo manda cinque uomini in doppia cifra, a partire da Amoroso (15) e Fultz (12), ma è stato fondamentale per il successo anche l’apporto di Dee Brown (20) con due triple sempre nel quarto periodo. A Roma, avanti di 10 nel secondo quarto (40-30), non sono invece bastati i 30 punti dell’ex di turno Clay Tucker: con questo ko interno l’Acea fallisce dunque l’aggancio all’ottavo posto di Varese, valido per l’ultima piazza dei playoff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>