Pianigiani, dimissioni da 2,5 milioni di dollari

di Enrico Campana Commenta

Una notizia  in inglese di Eurohoops  racconta alcuni particolari interessanti sulla trattativa per il  divorzio fra Piangiani e il Fenerbahce. Innanzitutto specifica che si è trattato di  dimissioni (il verbo esatto è resign) per ragioni personali,e inizia con questo commento “alla fine i cori dei tifosi hanno avuto effetto” per far capire che alla fine i dirigenti sono stati costretti a trattare.

Si ricorda che nei giorni scorsi circolavano voci di dimissioni o licenziamento, e che alla fine si è arrivati a una transazione dell’ordine di 2,5 milioni di dollari contro i 4 pattuiti per il triennale. E “solo a quel punto ha firmato la lettera di dimissioni (so there is after alla a meaning to the word resign”) Non si specifica però se il favoloso contratto comprende anche la quota del suo vice Luca Del Monte, e comunque la squadra è stata affidata a Ertuglur Erdogan che lavorava nello staff  di Pianigiani.

Infine si riportano anche alcune dichiarazioni interessanti rilasciate a radio basket.net  dal suo procuratore, l’avv.Florenzo Storelli  secondo il quale Pianigiani spiegherà nella conferenza stampa della nazionale di venerdì a Siena le sue decisioni “perché implicitamente  era difficile poter garantire la vittoria dell’Euroleague nelle prossime due stagioni, principale ambizione del Fenerbahce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>