Nba, un’eccezionale Indiana batte Miami

di Francesco Commenta

miami-indiana-nba 2012-play off

La prima finale a Est della Nba mostra un Indiana eccezionale che batte la fortissima Miami e fa capire che la vincente della sfida non è scontata. Per Miami ci sarà da soffrire a vedere quello che è successo a Indianapolis. Il risultato finale è di 107-96 per Indiana che si porta sull’1-0 nella serie della Nba con una partita brillante giocata con personalità. Non era facile vincere contro gli Heat e i Pacers hanno anche dominato.

 

Indiana inizia la partita mostrando una forma che si era vista a inizio stagione. Niente errori e squadra altalenante delle ultime settimane, ma giocate coerenti, tiri non forzati e vantaggio dall’inizio. Per Miami quattro palloni persi a inizio gara. I campioni in carica patiscono l’organizzazione di Indiana che a metà gara è in vantaggio di dieci punti.

Per gli Heat LeBron James e Wade sono stelle capaci di dare una direzione alle partite e così Miami si riporta sotto. In difesa gli Heat fanno diversi errori nei primi due quarti e i Pacers ne approfittano. LeBron James però è una stella e avvicina Miami a meno cinque.

Indiana tira con percentuali alte e anche nella seconda frazione di gioco è tatticamente eccezionale. La difesa fa la differenza limitando il gioco degli Heat che si innervosiscono e in attacco George e Hibbert continuano a sbagliare poco.

Miami rimane in partita grazie a LeBron James, ma un parziale di 11-2 porta Indiana a più 18 e poi a più 19 alla fine del terzo quarto. Gli Heat rispondono con otto punti consecutivi e si riavvicinano, ma i Pacers sono sul pezzo e con attacchi ben orchestrati evitano il ritorno degli avversari. A poco meno di 3 minuti dalla fine Indiana è a più 16 e la partita è chiusa con una vittoria importante.

I migliori marcatori.

Indiana, George 24 (4/7, 3/6), Hibbert 19, West 19.
Miami, Wade 27 (11/17, 1/1), James 25.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>