Nba, preseason: perde Golden State, buona la prima per Doncic e Leonard

di Gtuzzi Commenta

È tempo anche per il basket oltreoceano di ricominciare. La preseason in Nba è iniziata e sta già dando diversi spunti di cui parlare. Ad esempio, grande prova per Leonard che, dopo diversi mesi di inattività, è protagonista di un ottimo rientro sul parquet, dove colleziona 12 punti in 19 minuti con i Raptors. E proprio Toronto riesce ad avere la meglio su Portland.

I Warriors crollano nel finale contro i T’Wolves

La preseason non inizia con il verso giusto per i campioni in carica di Golden State, che cadono sotto i colpi di Minnesota. Non servono a granché i 54 punti firmati da Curry, Durant e Thompson. Per metà partita i Warriors sono veramente impressionanti e anche belli da vedere. L’attacco è fluido e le rotazioni difensive sono da squadra di primo livello che ormai gioca assieme da diverso tempo. Discorso diverso nei 24’ finali, dove probabilmente le stelle si rilassano e si lasciano rimontare da Minnesota.

16 punti all’esodio per Doncic

Buona anche la prima uscita per Luka Doncic e i suoi Dallas Mavericks. Questa volta, però, il test non è contro un’altra franchigia Nba, ma l’avversario di turno erano i Ducks di Pechino. Il formidabile prodigio sloveno infila 16 punti, con un ottimo ¾ da tre punti, con 6 rimbalzi e 3 stoppate in 30 minuti. Ottima anche l’intesa sul parquet con Dennis Smith Jr, autore di 16 punti e 6 assist alla fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>