Nba, Belinelli si inchina ai Lakers di Bryant

di Charlie Commenta

Marco Belinelli e i New Orleans Hornets non riescono nell’impresa contro i Lakers di Kobe Bryant. La star di Los Angeles  firma 30 punti nel successo casalingo dei gialloviola che superano la formazione della Lousiana per 102-84. I campioni Nba, avanti già 30-19 dopo il primo periodo, centrano la 15esima vittoria nelle ultime 16 partite grazie anche ai 23 punti e 16 rimbalzi di Pau Gasol. Con un record di 53-20, i Lakers inseguono il primo posto nella Western Conference occupato dai San Antonio Spurs (57-16), battuti 111-104 a Memphis. I playoff sono sempre nel mirino degli Hornets (43-32) che allo Staples Center finiscono al tappeto nonostante le doppie doppie di Carl Landry (24 punti e 10 rimbalzi) e Emeka Okafor (14 punti e 11 rimbalzi). Belinelli, chiude con 9 punti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>