L’ex giocatore greco Panagiotis Giannakis ha firmato per la Cina

di Enrico Campana 0

 Sorpresa: l’ex star degli anni settanta-ottanta del basket Greco, la guardia Panagiotis Giannakis, attualmente sotto contratto in Francia col Limoges sarà l’allenatore della Cina per i mondiali 2014 e l’Olimpiade 2016 . In passato Giannakis ha allenato la nazionale greca e l’Olympiacos. In precedenza la Cina si era affidata a un allenatore americano, ma in 8 Olimpiadi e 8 mondiali non è arrivata oltre l’8° posto. In passato si era parlato di un contatto con Recalcati, poi sfumato.

Queste le altre notizie di mercato. Lasciata Biella già retrocessa Kevin Pinkney (20 anni, 2,07, ala forte Nevada Univ 20 punti e 8,2 rimbalzi con l’Angelico.) ha firmato per il Trabzonsport Basketpol. Prima scelta 2005, n.48, ha cambiato più volte squadra: la sua carriera comincia con Sioux Falls (Cba)e prosegue in Francia, Israele, Polonia, NBA (Boston Celtics e Washington), Italia (Cantù), Slovenia (Olimpiua Lubiana), Bakersfield Jam (D-League) Eisey Krasnoyarsk (Russia), Aliaga Petkin (Turchia), Atleticos e l’Angelico.Nel 2011 è statoproclamatoMVP dell’All Star sloveno e ha vinto il concorso da 3 punti.

James Gist (trasferito a metà stagione dall’Unicaja al Panathinaikos e portato in Europada Biella) si è rivolto al Tribunale Arbitrale della FIBA chiedendo  arretrati e danni di immagine al Fenerbahce per la stagione 2012. Un altro ex del campionato italiano, lo sloveno Jurica Golemac chiede ai greci del Kolosses Rodi arretrati e premi-

Ricordate uno degli scheletri dell’Armadio dell’Armani degli anni passati?.  Justin Dentmon (1,82, 27 anni, guardia, Washington Un.) che a Milano giocò solo 3 gare (4,3 punti, 1,3 rimbalzi, 1,3 assist) nonostante fosse stato proclamato MVP della D-League (Austin Toros, 17,8 punti, 46 rimbalzi, 4,1 assist) ha firmato per  la miglior squadra portoricana (Capitani di Arecibo).In questa stagione ha giocato nella NBA con Dallas e i Raptors senza segnare e tornato nella NBA è esploso con i Frisco Texas Legends, con 26,8 punti, 33 rimbalzi e 3,6 assist. Possibile che Milano non abbia provato a sfruttare le sue qualità?.  State a sentire cosa racconta la sua scheda   “si tratta di una combo guard  (un tuttofare) veramente buono che fa scintille, un tiratore prolifico che può segnare molti punti in pochi minuti buona mano ebuon controllo di palla, dribbling brusciante, come difensore può tenere anche giocatori più alti, creativo, versatile, penetratore, capace di stupefacenti 1 contro 1 e solido passatore, 3° nella classifica degli assist a U-Wahington”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>