Air Avellino, società nel caos

di Redazione 0

Spread the love

Con la riunione di ieri cambia definitivamente l’assetto societario dell’Air Avellino. La famiglia Ercolino lascia per sempre le redini della società e subentra una cordata composta da sette soci con in testa Angelo D’Agostino e Walter Taccone. Lascia così Ercolino, che rilevò la società nella stagione 2007/2008 e che ha portato, in questi anni, l’Avellino a grandi traguardi come la vittoria della Coppa Italia nel 2008 contro la Virtus Bologna, ad oggi l’unico trofeo sulla bacheca dei campani, senza dimenticare la partecipazione, nella stagione successiva all’Eurolega, l’unica nella storia di Avellino. L’imprenditore  di Mercogliano, nelle ultime ore, avrebbe formalizzato  le proprie dimissioni  al CdA della società ponendo fine ad una lunga agonia societaria e sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>