Banca Tercas Teramo, Antonetti: “Il mio ciclo era finito”

di Redazione 0

Carlo Antonetti, ormai ex presidente della Banca Tercas Teramo , intervistato da “Il Messaggero”, ha così parlato della sua esperienza al timone della squadra abruzzese:

“No, ho deciso di lasciare perché il mio ciclo era finito. Certo, un po’ di malinconia c’è. Il Teramo è stata la mia vita. Di cosa sono più orgoglioso? Sul piano sportivo, la doppia promozione dalla B1 alla A1. Ma soprattutto di aver coinvolto la città, di aver creato una cultura del basket che ha resistito anche quando sono venuti meno i risultati. Di aver dimostrato che anche a Teramo si può costruire qualcosa di importante. Non siamo inferiori a nessuno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>