Serie A, 23esima giornata: cadono Venezia e Sassari, sprint Milano in testa

di Gtuzzi Commenta

serie a basket

La 23esima giornata di Serie A ha messo in evidenza come Milano stia tentando la fuga verso la vittoria della Regular Season. La grande vittoria in trasferta ad Avellino ha messo in chiaro le cose: chi vorrà vincere lo scudetto dovrà fare i conti con l’EA7 Milano. In Irpinia i padroni di casa non sono riusciti a reggere l’urto di Micov e Gudaitis, ma soprattutto sono stati frenati da una scarsa vena realizzativa.

Serie A: l’ex McGee colpisce e affonda Venezia

Cade invece Venezia, che crolla a Pistoia in una partita che l’ha vista soccombere per lunghi tratti anche con divari piuttosto ampi. Pistoia ha affrontato il match con un piglio diverso e aveva dalla sua pure un ex con il dente avvelenato come McGee, che ha chiuso con ben 29 punti. A nulla è valso il forcing finale dei lagunari. Cantù vince uno scontro diretto per i playoff contro Torino: partita che viaggi su un punteggio molto alto ed è la tripla di Thomas a deciderla.

Varese si impone a sorpresa a Sassari

Varese compie l’impresa di giornata, espugnando il parquet di Sassari, infliggendo ai sardi una sconfitta davvero molto cocente: decisivo Okoye con 27 punti. Il posticipo, infine, premia Trento, che espugna senza troppi patemi il campo di Pesaro 62-77. I padroni di casa, senza il principale terminale offensivo Dallas Moore, devono soccombere di fronte alla fisicità dell’Aquila Basket fin dalla palla a due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>