Nba, i risultati della notte: Beli guida gli Spurs alla vittoria

di Gtuzzi Commenta

È Marco Belinelli a prendere per mano i suoi Spurs e a guidarli verso un buon successo in Nba, dopo la batosta che hanno dovuto subire al Garden contro New York. L’ex Fortitudo Bologna, infatti, mette a segno la bellezza di 17 punti, grazie ai quali la squadra texana riesce ad avere la meglio sui Detroit Pistons, che devono alzare bandiera bianca 105-93.

Risultati Nba, Gallinari sconfitto con i suoi Clippers

Per l’altro italiano in Nba, Danilo Gallinari, invece, non è una serata semplice. Infatti, i suoi Clippers, abbastanza a sorpresa, vengono battuti in trasferta dai Jazz, 105-111. Stessa sorte anche per i Warriors, che vengono sconfitti per colpa di un canestro all’ultimo secondo di un super campione che alla fine di questa stagione appenderà le scarpe al chiodo, ovvero Dwayne Wade.

Brutto momento per i Celtics

Ancora una brutta partita per i Celtics, che non riescono proprio ad uscire dalla spirale negativa, che adesso significa quarta sconfitta consecutiva. I Blazers di Damian Lillard, infatti, riescono ad imporsi 97-92 contro Boston. Tornano alla vittoria i Lakers di LeBron James, con una piccola vendetta rispetto alla batosta presa qualche giorno prima a New Orleans. È ovviamente l’ex Cavs a decidere l’incontro, che chiude con 33 punti, 10 rimbalzi e 6 assist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>