Coppa Italia, Virtus Bologna e Cremona le prime due semifinaliste!

di Gtuzzi Commenta

coppa italia

Una grandissima partita da parte della Virtus Bologna, quella perfetta che chiedeva prima della gara Pino Sacripanti. Ed è così che Milano finisce ancora una volta fuori dalla Coppa Italia: stessa sorte dello scorso anno, quando era stata estromessa sotto la pioggia di canestri di Cantù. Questa volta è la prova difensiva di grande spessore dei bolognesi, guidati da un super Taylor in attacco, a fare la differenza.

Coppa Italia: Milano finisce ancora fuori!

Per comprendere l’andamento, in ogni caso equilibrato, del match è necessario partire proprio dal pazzesco epilogo. Di certo non sono mancate le emozioni, dal momento che dal 78-84 a una quarantina di secondi dalla fine, quando tutti pensavano che fosse finita, Milano ha la forza di rientrare fino sull84-86 e di rischiare quasi di vincerla.

Cremona batte Varese nell’altro quarto di finale

Infatti, due triple consecutive di Jerrells fanno paura alla Virtus Bologna, che va completamente nel pallone e viene salvata dall’istant replay, che decreta come il canestro di Brooks sulla sirena non valido. La semifinale per la Virtus Bologna sarà contro Cremona, che nell’altro atto dei quarti di finale ha sconfitto Varese, in una partita che ha sempre condotto, dall’inizio alla fine. La squadra di coach Attilio Caja, infatti, non riesce mai ad impattare nel punteggio e vive una serata storta al tiro, soprattutto nei suoi uomini migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>