Supercoppa LNP 2017: vince la favorita Trieste, sconfitta in finale Treviso

di Gtuzzi Commenta

Supercoppa LNP 2017

Rispettando praticamente tutti i pronostici, è l’Alma Trieste a portarsi a casa la Supercoppa LNP 2017. Prima la semifinale in cui ha sconfitto Ravenna, mentre dall’altra parte del tabellone era Treviso ad accedere all’atto conclusivo della manifestazione, battendo Biella. E proprio in questa sorta di scontro dell’Italia del nord-est è uscita vincitrice Trieste, che ha sconfitto Treviso 88-78.

Supercoppa LNP 2017: Alessandro Cittadini MVP della manifestazione

E non c’è nemmeno da dire chi sono stati i protagonisti del successo dei favoriti: il sempreverde Alessandro Cittadini, infatti, è stato nominato addirittura MVP della Supercoppa LNP 2017.  In finale, contro Treviso l’ex Viola Reggio Calabria (e di tante altre squadre) ha chiuso con 18 punti e 8 rimbalzi, a cui si sono aggiunti i 16 punti sia di Cavaliero che di Javonte Green.

Una gara molto combattuta

Non è stata una passeggiata la vittoria di Trieste, che ha dovuto fare i conti con un’avversaria più che mai indomita. Infatti, dopo un primo quarto in cui ha regnato un sostanziale equilibrio, il break di 11-0 di Treviso ha portato a chiudere il primo tempo avanti di 4, 40-44 su Trieste. Dopo l’intervallo, però, i grandi favoriti alla vigilia hanno messo le cose in chiaro, con un contro-break che ha fatto volare i “muli” fino al +10, 65-55. Antonutti, Sabatini e Brown hanno riportato sotto Treviso nell’ultimo parziale, ma il break di 10-0 propiziato da Baldasso nei momenti clou del match ha salvato Trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>