Serie A basket: torna alla vittoria Reggio Emilia, male Sassari

di Gtuzzi Commenta

Serie A basket Brescia Varese

Si è da poco conclusa l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie A basket e questa volta ci sono state poche sorprese. Lo scontro al vertice tra Avellino e Sassari ha premiato gli irpini, che restano agganciati a Venezia, alla quarta vittoria di fila, e al secondo posto. Vince, non troppo agevolmente e soffrendo, Milano, che batte una Cremona sempre più fanalino di coda in classifica.

Serie A basket: vince ancora Trento, Cremona non riesce nell’impresa a Milano

Trento vince ancora, questa volta con Pistoia che cade 99-91, mentre come abbiamo detto Sassari lascia altri due punti per strada in Irpinia, con Avellino che vince 77-65. Pesaro non riesce a fare lo scatto salvezza decisivo perdendo in casa contro Reggio Emilia 81-91. L’EA7 Milano, invece, nonostante un avversario sulla carta abbordabile come l’ultima in classifica Cremona, non riesce a prendere il largo e deve soffrire fino alla fine, 86-78.

Bene Varese a Brescia, ancora una vittoria per Cantù

Grande impresa ancora per Varese, che continua nel suo momento molto positivo, vincendo anche sul complicato campo di Brescia 78-87. Venezia non cede il passo di Avellino e rimane al secondo posto in graduatoria, battendo nettamente la Fiat Torino 89-70. Infine, prosegue il buon momento anche per la MIA-Red October Cantù, che ha la meglio 83-77 su Brindisi e raggiunge in classifica Pistoia e Brescia a quota 20.

CLASSIFICA

Milano 40; Venezia e Avellino 30; Capo d’Orlando 28; Trento 26; Sassari e Reggio Emilia 24; Brindisi e Torino 22; Brescia, Pistoia e Cantù 20; Varese e Caserta 18; Pesaro 14; Cremona 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>