Italbasket, che vittoria in Croazia per gli azzurri di coach Meo Sacchetti!

di Gtuzzi Commenta

Italbasket

Meo Sacchetti aveva chiesto a gran voce ai suoi ragazzi di migliorarsi, dopo la vittoria contro la Romania, sia dal punto di vista tattico che della voglia e dell’impegno. E, tra l’altro, quando si gioca con una certa sufficienza, il rischio di cadere in qualche brutta figura è sempre dietro l’angolo. Molto più vicino di quello che si possa pensare. E allora l’Italbasket deve aver ascoltato alla perfezione il suo coach, cogliendo una netta, quanto importantissima vittoria sul campo della Croazia.

Italbasket trascinata da Della Valle

La Nazionale Italiana si è imposta con un ottimo 80-64 nei confronti della formazione croata. La partita, che si è disputata presso la Drazen Petrovic Hall di Zagabria, ha visto una grandissima prestazione da parte di Amedeo Della Valle. La guardia di Reggio Emilia, infatti, ha messo in cascina la bellezza di 25 punti (tirando anche 5/8 dall’arco), ma non è stato l’unico a disputare una super partita.

Lampi di super pallacanestro

Tutto il resto dell’Italbasket, infatti, ha fatto vedere lampi di grande pallacanestro, tra contropiedi molto veloci e ottime percentuali quando si è trattato di far girare la palla e trovare dei tiri puliti a difesa schierata. Dopo una sostanziale parità nei primi due quarti, in cui l’Italia ha sofferto anche a tratti, è venuto fuori un super parziale di 15-3, propiziato soprattutto da Della Valle. Gentile, Abass e Aradori hanno dato la spallata decisiva, permettendo di cogliere la seconda vittoria di fila.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>