Eurolega, la situazione in chiave playoff: Cska sempre più padrone

di Gtuzzi Commenta

eurolega cska mosca

La giornata numero 20 di Eurolega non fa altro che rendere ancora una volta omaggio al predominio del Cska Mosca. Passo in avanti importante per i campioni in carica del Fenerbahce che, sconfitto 86-82 il Barcellona, adesso si sono issati al secondo posto in solitaria in classifica. Lo Zalgiris di Jasikevicius è davvero tosto e riesce a mettere in grande difficoltà pure il Panathinaikos, che fatica tantissimo, ma ha la meglio grazie ad un canestro decisivo di Nick Calathes sulla sirena del primo supplementare.

Timma mantiene vivi i sogni playoff in Eurolega per il Baskonia

Sempre sulla sirena vince anche il Baskonia, che espugna il campo di Malaga in un derby tutto spagnolo, grazie al canestro del lettone Janis Timma. Per merito di questo successo, le speranze del Baskonia di arrivare ai playoff rimangono ancora vive. Torna alla vittoria la Stella Rossa, che batte con una grande rimonta i greci dell’Olympiacos, in un periodo di notevole flessione, alla terza sconfitta negli ultimi quattro match.

La classifica in chiave playoff

In Eurolega la situazione è piuttosto delineata. Le prime cinque, ovvero Cska Mosca, Fenerbahce, Real Madrid, Panathinaikos e Olympiacos sono apparentemente quasi sicure di andare ai playoff. Zalgiris a 24, Khimki e Maccabi Tel Aviv a 22 completano il quadro momentaneo. Ad inseguire c’è il Baskonia a 18, seguito da Stella Rossa e Malaga a 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>