Casale Monferrato, che partenza in A2: è prima senza sconfitte!

di Gtuzzi Commenta

Casale Monferrato

Un anno dopo, tutto è cambiato. È quello che sicuramente stanno pensando tifosi e società di Casale Monferrato, il cui inizio di stagione sta diventando la vera e propria favola di questa prima parte di Serie A2 di Basket. Stesso posto, ma solamente dodici mesi fa, la Novipiù Casale stava viaggiando in piena zona retrocessione. Anzi, era ultima. Eppure adesso si trova al comando, con 7 vittorie in 7 partite, al pari della favoritissima Trieste nell’altro girone.

Che mutazione rispetto ad un anno per Casale Monferrato!

Un cambiamento davvero pazzesco quello di Casale Monferrato, in grado con ogni probabilità di durare anche per i prossimi mesi. Già il girone di ritorno dello scorso campionato aveva messo in evidenza i miglioramenti, ma la chiave di una partenza da imbattuta è stata molto semplice. Confermare tanti ragazzi del gruppo dello scorso anno e azzeccare gli americani al loro fianco.

Calendario quasi identico, ma copione finale totalmente opposto

E il calendario lo scorso anno era praticamente lo stesso di quello attuale, con l’unica eccezione che al posto di Biella ha incontrato Treviglio. La scelta di inserire anche Marcius, il lungo croato che fino a questo momento non aveva visto mai il campo per via di un infortunio, ha dato ancora più certezze alla squadra lombarda. Ed è stata un’iniezione di fiducia clamorosa, che è valsa la vittoria contro la squadra più in forma del momento, Trapani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>