Basket serie A2: ecco il grande ritorno di Cagliari grazie a Sardara!

di Gtuzzi Commenta

basket serie A2 cagliari

Clamorosa notizia in basket serie A2: Cagliari, dopo trentasette anni fa il suo grande ritorno nella serie cadetta. E subito non si può non correre a pensare alle mitiche gesta del passato. La famosa Brill che tanto incantava negli anni Settanta, in cui hanno militato Ferello, De Rossi e Sutter. Dal Palasport di via Rockefeller ci hanno dovuto lasciare le penne nientemeno che Varese e Milano, Poi la retrocessione nel 1979/80 che mise fine a quell’epoca decennale di soddisfazioni e imprese.

Basket serie A: il progetto di Sardara per Cagliari

Il ritorno di Cagliari nel basket serie A2 si deve interamente a Stefano Sardara. Il presidente di Sassari, infatti, ha fatto da tramite per un’operazione del tutto inedita in Italia. In poche parole, ha comprato i diritti di Ferentino e poi li ha trasmessi ad un terzo club, per il momento misterioso, nel cagliaritano. Sembra proprio che si possa trattare dell’Esperia, una delle polisportive più attive nel capoluogo sardo.

Una sorta di club satellite per Sassari

Il progetto di Sardara per Cagliari non può che essere ambizioso. Realizzare un team satellite che collabori in modo sinergico con Sassari per quanto riguarda la formazione e lo sviluppo di giovani da far maturare nella serie inferiore. Sempre tenendo conto delle proporzioni, si può parlare di una sorta di progetto che ricorda molto la D-League negli Usa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>