Basket 3×3, quali sono le regole?

di Marco Cesto Commenta

A gennaio di quest’anno è stata aggiornata la pagina sul sito della FIP, dedicata alle regole del basket 3×3. Ecco quali sono le regole che devono rispettare i giocatori in campo. Se ne parla perché su Facebook sono state rese note le date del campionato 3×3 che si svolge in Cina.

Recita la Federazione Italiana Pallacanestro:

Mondiale 3×3 in Cina (11-15 ottobre). Svelati i gironi, le prime due di ogni gruppo accedono ai quarti.
Girone A: Italia, Serbia, Qatar, Russia, Nuova Zelanda. Femminile #azzurredentro Girone C: Italia, Spagna, Giappone, USA, Cina Taipei.

Ecco allora le regole che saranno applicate.

CAMPO e PALLA

Campo da Basket 3×3 con un canestro di dimensioni 15m. (lar.) x11m. (lun)
Palla n°6 da utilizzarsi in tutte le categorie

ROSTER

4 giocatori: 3 giocatori + 1 cambio
(la partita può essere disputata anche con 3 g.)

ARBITRI e UdC

1 Arbitro e 2 Ufficiali di Campo

TIME-OUTS

1 per squadra, 30 secondi, chiamato in occasione di palla morta.

POSSESSO INIZIALE

Monetina. La squadra che vince il sorteggio potrà decidere se beneficiare del possesso del pallone a inizio gara o all’inizio di un eventuale tempo supplementare

DURATA PARTITA

1 x 10 minuti

LIMITE DI PUNTEGGIO

Vince chi arriva a 21 punti. Valido solo nel tempo regolare.

SUPPLEMENTARE

Vince la partita la squadra che segna per prima 2 punti.

PUNTEGGIO

1 punto il canestro dentro l’arco, 2 punti il canestro dietro l’arco

SHOT CLOCK

12 secondi (se non è disponibile il cronometro, sarà l’arbitro ad avvisare quando mancano 5 secondi per tentare il tiro)

POSSESSO DOPO UN CANESTRO REALIZZATO

Palla alla difesa esattamente sotto il canestro. La palla deve essere palleggiata o passata al di fuori dell’arco. La squadra in difesa non può toccare il pallone al’interno del semicerchio no-sfondamento dentro l’area sotto il canestro.

POSSESSO DOPO UNA PALLA MORTA

Scambio della palla al centro del campo oltre l’arco

POSSESSO DOPO UN RIMBALZO IN DIFESA O RECUPERO DIFENSIVO

La palla deve essere palleggiata o passata al di fuori dell’arco

SITUAZIONE DI PALLA CONTESA

Possesso alla difesa

FALLO SUL TIRO

1 tiro libero (o 2 tiri liberi se il fallo è commesso su un tiro dietro l’arco)

LIMITE DI FALLI PER GIOCATORE

Nessuno

LIMITE DI FALLI PER SQUADRA

6

BONUS PER FALLI DI SQUADRA 7, 8, 9

2 Tiri liberi

BONUS PER FALLI DI SQUADRA DAL 10 IN POI

2 Tiri liberi + possesso di palla

SOSTITUZIONE: Solamente nei casi di palla morta, prima del tocco della palla. I sostituti devono sostare a metà campo oltre la linea. I sostituti possono entrare in campo solamente dopo che il loro compagno di squadra è uscito dal campo ed ha stabilito un contatto fisico con chi deve entrare oltre la linea opposta al canestro (metà campo). Le sostituzioni non richiedono nessun intervento da parte degli arbitri o degli ufficiali.

*Un giocatore è considerato “fuori dall’arco” se nessuno dei suoi piedi è all’interno o calpesta l’arco.
** Il normale regolamento FIBA è applicato in tutte le situazioni non menzionate.
*** Si fa riferimento alla versione del regolamento 3×3 in formato testuale per quanto riguarda classifiche, forfeits, ricorsi e squalifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>